ADAS Sistema di Calibrazione Telecamere Autovetture

DEPLIANT ADAS

021 -2018 – RCCS, la soluzione completa per la taratura di radar e telecamere

COS’E’ e COME FUNZIONA IL SISTEMA ADAS ???

CLICCA SUL COLLEGAMENTO SOTTOSTANTE PER VEDERE IL VIDEO UFFIACIALE !!!

http://www.antoniobeccaria.it/texa-adas-advanced-driver-assistance-systems-calibrazione-telecamere/

I prezzi degli accessori Texa ADAS indicati sono di listino iva esclusa.

Per alcuni articoli è possibile praticare uno sconto, per alcuni articoli non è possibile praticare uno sconto.

Inoltra la Tua richiesta per avere la migliore proposta !!!

    

Texa ADAS pannelli e varie Autovetture

INFORMAZIONI ACQUISITE AL CORSO TEXA SU SISTEMI ADAS DEL 04/10/2018

RELATORE: MICHELE BLASCOVICH

  • Ci sono 3 tipologie di sistemi A.D.A.S , Radar (posizionati sotto le carrozzerie anteriori e posteriori, Lidar e Telecamere (posizionate sul parabrezza)
  • Per calibrazione telecamera posizionata su parabrezza anteriore c’è da adattare il tappeto micrometrico in modo assolutamente preciso +/- 1 mm.
  • Il sensore laser sui cerchi và posizionato correttamente considerando lo stato dei cerchi, l’assetto ruote che deve essere stato controllato in precedenza per assicurare che le ruote siano in linea, le sospensioni se sono buone o se sono scariche
  • Per la calibrazione anteriore e posteriore, considera lo stato del parabrezza se non è mai stato incidentato, se è originale o non originale (un parabrezza non originale può compromettere l’esito positivo dell’operazione di calibrazione) lo stato dei paraurti se non sono mai stati incidentati e lo stato del telaio se è buono, in caso che l’auto ha subito un incidente vanno considerati tutti questi fattori per la corretta calibrazione
  • Per la corretta calibrazione l’angolo dello sterzo deve essere a zero gradi, se è a zero e le ruote sono storte c’è da effettuare la convergenza e metterle in linea
  • La calibrazione và sempre effettuata a motore spento
  • E’ fondamentale collegare un mantenitore di carica alla batteria del veicolo durante l’operazione di calibrazione
  • L’operazione della calibrazione và effettuata in un ambiente illuminato correttamente, non deve essere troppo esposto alla luce diretta e non deve essere troppo buio
  • L’area di lavoro deve essere asettica da metalli o materiali ferrosi e deve avere uno spazio di lavoro ampio (per effettuare calibrazioni posteriori 8×10 metri e per calibrazioni anteriori 5×6 metri) se in officina non c’è abbastanza spazio c’è da trovare un locale aperto o chiuso che abbia abbastanza spazio per effettuare la calibrazione in modo corretto
  • Per effettuare la calibrazione è sufficiente seguire le indicazioni sulla banca dati contenuta nei strumenti Texa IDC5 Plus / Premium
  • E’ fondamentale rispettare le indicazioni della banca dati Texa e le distanze precise per effettuare la calibrazione corretta
  • Alcune automobili effettuano la calibrazione direttamente su strada (esempio Ford e Peugeot) per effettuare la calibrazione è sufficiente percorrere per circa 30 minuti una strada interurbana o una autostrada con evidenziate bene le strisce e dove è presente una segnaletica stradale completa
  • E’ possibile fare una stampa dei dati di calibrazione prima e dopo l’intervento per confrontare le differenze, è anche possibile fare una scansione TGS3s con lo strumento Texa per avere i dati precisi e reali della diagnosi e della calibrazione
  • Con il kit completo Texa RCCS è possibile effettuare la calibrazione sia dei sensori che delle telecamere

Da sinistra: Luigi Minen (Commerciale Texa) , Beccaria Antonio , Michele Blascovich (Formatore Texa)

Per ordini o richieste varie compila il form sottostante, sarai contattato il prima possibile.

Grazie per la collaborazione!

NOTE PER IL RISPETTO SUL COPYRIGHT: I loghi e le immagini segnalate sono di proprietà esclusiva dei rispettivi titolari. I loghi e le immagini segnalate non sono utilizzate a scopo di lucro. I loghi e le immagini segnalate sono utilizzate in buona fede esclusivamente per informare i visitatori sui marchi e sui prodotti trattati dalle Aziende con cui collabora il titolare del sito. I loghi e le immagini segnalate sono puramente indicative e possono essere rappresentate in forma e dimensione non identica alla forma e dimensione precisa all’originale. Qualora l’Azienda o la persona fisica titolare del logo o dell’immagine voglia richiedere la modifica parziale, totale o la rimozione della stessa da questo sito può comunicarlo in qualsiasi momento presso la sua sede indicata nel sito internet medesimo, sarà immediata premura del titolare del sito rispettare questa volontà. Il titolare del sito ringrazia per la collaborazione.